Anche quest’anno in località “Cagiata”, abbiamo ricordato l’arrivo ad Osimo di San Giuseppe da Copertino e la prima estasi alla vista, in lontananza, della Cupola della Basilica di Loreto dove è custodita la casa della Madonna. A presiedere la Celebrazione Eucaristica, quest’anno è stato Mons. Angelo Spina, arcivescovo metropolita di Ancona-Osimo che ha risposto con piacere al nostro invito. Per la celebrazione sono convenuti in tanti gli osimani che, ogni anno, dimostrano la loro devozione a San Giuseppe con la loro partecipazione a questo appuntamento annuale. All’intercessione e alla protezione del Santo dei voli, San Giuseppe da Copertino, abbiamo affidato tutti gli ammalati, le famiglie, i piccoli e i grandi. A lui chiediamo anche per noi e le nostre famiglie di Osimo abbondanti benedizioni. San Giuseppe da Copertino, prega per noi!