FESTA DEL PATRONO Dall'8 al 17 di settembre abbiamo vissuto la Novena a S. Giuseppe da Copertino concludendo con il giorno della solenne festa del 18. Per predicare la Novena, quest’anno abbiamo invitato P. Raffaele di Muro, Assistente internazionale della M.I., che ci ha aiutati a fare un cammino spirituale, prendendo spunto dall’esperienza vissuta dal nostro San Giuseppe, mettendo in evidenza i tratti salienti della vita dell'umile e obbediente fra Giuseppe da Copertino. Abbiamo vissuto momenti molto profondi di preghiera, di approfondimento spirituale, condivisione di esperienze. Quest’anno il tempo ci è stato favorevole e nonostante l'emergenza sanitaria, abbiamo potuto fare (sempre nel rispetto delle norme igieniche) la Processione in onore del nostro Santo Patrono per le vie della città subito dopo la S. Messa delle ore 18.30 presieduta dal nostro Arcivescovo Angelo Spina. I fedeli si sono predisposti lungo le vie mentre il vescovo, il clero e alcuni membri delle confraternite hanno accompagnato la statua e la reliquia del santo patrono. S. Giuseppe da Copertino, ci protegga e ci accompagni sempre nel nostro cammino di fede.